Conversazione #1 - Le parole della crisi climatica

Giovedì 16 novembre 2023 - ore 17.30, Politecnico di Torino - Aula 29

"Le parole della crisi climatica"

Locandina_Parole_Crisi_Climatica application/pdf (214,34 kB)

Qualche anno fa lo scrittore indiano Amitav Ghosh denunciava l’incapacità della letteratura e dell’arte in generale di occuparsi del cambiamento climatico e di raccontarlo. Un vero e proprio fallimento immaginativo.

Sono passati alcuni anni dall’allarme lanciato da Ghosh e da più parti, con linguaggi diversi, vari sforzi sono in corso per “narrare la crisi climatica”. Eppure, a causa anche del modo in cui la crisi climatica decentra il ruolo degli esseri umani, permane per noi una certa difficoltà nel narrarla. Innanzitutto, fatichiamo a trovare le parole, la posizione da cui proferirle, e gli stili adeguati. E quelle parole che, nuove, siamo riusciti ad articolare, spesso anche grazie alle scienze, come “antropocene”, aprono questioni, più che definire direzioni o proporre soluzioni.

Vogliamo iniziare questa serie di Conversazioni in Biblioteca discutendo proprio di queste difficoltà: delle parole che mancano, di quelle che ci sono ma non riusciamo ad articolare e di quelle che forse abbiamo scordato per “narrare la crisi climatica”.

Interventi: Marco Bagliani (geografo economico, Università di Torino), Maria Cristina Caimotto (linguista, Università di Torino), Francesco Laio (ingegnere ambientale, Politecnico di Torino)

Moderatore: Alvise Mattozzi (sociologo, Politecnico di Torino)

Introduce: Magdalena Maria Kubas (studi letterari, Università di Torino)

Nel corso della conversazione Paola Bordignon di Faber Teater leggerà alcune poesie selezionate da Magdalena Maria Kubas e Alvise Mattozzi.

La Conversazione potrà essere seguita in presenza, è raccomandata la prenotazionetramite il seguente modulo: https://forms.office.com/e/xX6xKKMFHL