LAUREA MAGISTRALE INDIRIZZO CLIMATE CHANGE

Nell'ambito della Laurea Magistrale in Ingegneria per l'ambiente e il territorio il Politecnico di Torino offre una nuova specializzazione in CAMBIAMENTI CLIMATICI a partire dall'AA 2019/2020.

Video

Questo corso di due anni è interamente offerto in inglese ed è l'unico in Europa che dedica particolare attenzione ai problemi tecnici e ingegneristici derivanti dalle conseguenze del cambiamento climatico. L'obiettivo generale di questo corso è quello di formare una nuova generazione di ingegneri qualificati per competere con successo per le nuove opportunità di lavoro derivanti in tutto il mondo nel campo del cambiamento climatico.

IL PIANO DEGLI STUDI

Competenze

  • conoscere e modellizzare i sistemi climatici e la loro interazione con i sistemi antropici
  • conoscere le politiche e le linee guida internazionali
  • progettare e gestire gli interventi tecnologici per la loro mitigazione
  • pianificare strategie di adattamento
  • progettare, realizzare e monitorare gli interventi per la gestione di eventi naturali e scarsità di risorse.

Iscrizioni

L’iscrizione alla Laurea magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio - indirizzo Climate change è aperta a studenti che abbiano conseguito una laurea triennale in ingegneria e che possiedano come requisito linguistico minimo il diploma IELTS 5.0

Studenti italiani: https://didattica.polito.it/lauree_magistrali/2019/it/home

Studenti stranieri: https://didattica.polito.it/inte/en/apply_msc_step1

Saranno disponibili 15 borse di studio del valore di 2,000 euro l’una per l’anno accademico 2019/2020. Dettagli e criteri per la candidatura saranno pubblicati a breve

Scadenze

Cittadini dell’Unione Europea: https://didattica.polito.it/inte/it/apply_lm_scad_ue

Cittadini non-UE residenti in Italia: https://didattica.polito.it/inte/it/apply_lm_scad_ue

Cittadini non-UE residenti all’estero: https://didattica.polito.it/inte/it/apply_lm_scad_nonue