Categoria: Avvisi
Stato: Corrente

2022: i risultati raggiunti

Ecco un breve resoconto in numeri dei risultati raggiunti dal Dipartimento in questo 2022 nei tre ambiti della Didattica, della Ricerca e dell’Impatto sulla società:

DIDATTICA

  • 1a Università italiana per numero di studenti e studentesse iscritti alla classe di laurea magistrale LM35 (Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio)
  • 1 nuovo corso di laurea in "Civil and Environmental Engineering"
  • 166 laureati e laureate complessivamente nei nostri corsi di laurea e laurea magistrale
  • 30+ attività sul campo e visite didattiche organizzate dai nostri corsi di studio.
RICERCA
  • 237 pubblicazioni in riviste internazionali peer-reviews indicizzate Scopus
  • 9 nuovi progetti finanziati dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza)
  • 16 nuovi progetti sostenuti da programmi di finanziamento dell'Unione Europea
  • 13 nuovi progetti finanziati da altri fondi nazionali e internazionali.
IMPATTO SULLA SOCIETA'
  • 51 nuovi contratti di ricerca stipulati
  • 24 nuovi contratti di consulenza di ricerca
  • 50+ iniziative di public engagement
  • 13 apparizioni sui media (stampa, radio, TV, podcast).

Comunichiamo inoltre la notizia della riconferma anche per il quinquennio 2023-2027 del DIATI tra i “Dipartimenti di Eccellenza” riconosciuti dal Ministero della Ricerca, con il posizionamento al 1° posto dell’Area CUN 08: Ingegneria Civile e Architettura. Il progetto presentato, focalizzato sulla transizione climatica, si porrà in diretta continuità con il precedente (Dipartimento di Eccellenza 2018-2022) dedicato alle soluzioni ingegneristiche per il monitoraggio, l’adattamento e la mitigazione dei cambiamenti climatici.
https://www.anvur.it/attivita/dipartimenti/