RESERVACQUA - Implementazione di una REte di SERvizi per lo studio, la protezione, la valorizzazione e la gestione sostenibile dell'ACQUA a scala locale e regionale su un territorio transfrontaliero alpino

Il progetto si propone di utilizzare e valorizzare i dataset disponibili per quantificare il potenziale della risorsa idrica dei bacini idrografici alpini, sviluppando una visione tridimensionale transfrontaliera del ciclo dell'acqua, considerando le forzanti fisiche e socio-economiche. Inoltre rende disponibili strumenti di supporto alla gestione sostenibile delle risorse idriche considerando l'evoluzione di usi ed esigenze, ed inoltre one le basi per una Governance transfrontaliera delle risorse idriche per contribuire attivamente allo sviluppo di una "cultura dell'acqua" atraverso azioni di sensibilizzazione e formazione.

Project_sheet_RESERVACQUA application/pdf (158,77 kB)

Ambito Progetto internazionale
Stato In corso (dal 08/02/2019)
Tipologia Progetti di Ricerca Europei
Durata 36 mesi
Coordinamento

Soggetto Italiano: Regione Autonoma Valle d'Aosta; Soggetto Svizzero: DTEE Canton Du Valais

Partner

Regione Autonoma Valle d'Aosta: Assessorato turismo, sport, commercio, agricoltura e beni culturali - IAR: Institut Agricole Règional di Aosta - Fondazione Montagna Sicura: Montagne Sure di Courmayeur - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente in Valle d'Aosta - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente in Piemonte - Politecnico di Torino: Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastruttura (DIATI) - SCA: Service cantonal de l'agricolture - CREALP: Centre de recherche sur l'environnement

Committente

Programma di Cooperazione INTERREG V-A ITALIA - SVIZZERA

Budget Finanziamento totale: 1.684.268,65€
Finanziamento Polito: 70.544,00€
Partecipanti