Laboratorio Trasporti

Nel Laboratorio di Trasporti - sia interno al Dipartimento che esterno, con postazioni fisse e mobili - si conducono attività di ricerca, misure, dimostrazioni agli studenti e prove conto terzi riconducibili alle discipline insegnate nelle relative materie di tecnica, esercizio, programmazione, progettazione, controllo, regolazione ed aspetti economici dei trasporti stradali, ferroviari, a fune, metropolitani, multimodali ed intermodali.

TRANSPORT SYSTEMS

Tipologia Laboratorio didattico e sperimentale
Sede DIATI ingresso 2 - piano terreno
Telefono +390110905604/5621/5642/5601
Fax +390110905699
E-mail ciro.giannitti@polito.it
Dimensione Il laboratorio si avvale di: • laboratorio Trasporti (52.70 m²) • ufficio tecnico PT (19.32 m²) • officina / Impianto a fune (totale 252.91 m²) occupazione parziale dell’impianto 40/50 m² e sovente di aree esterne nonché dell’interazione con altri laboratori, data la natura anche multidisciplinare dei sistemi di trasporto.
Certificazioni

Controlli non distruttivi sulle funi metalliche impiegate per il sollevamento, il trasporto di persone e di cose (certificazione nazionale con tesserino - metodo MIT liv. 2). Le apparecchiature dispongono di certificazione ministeriale.

Attrezzature

Il personale e le attrezzature sono impiegati prevalentemente per:

  1. A.  controlli sulle funi in esercizio operanti negli impianti a fune aerei e terrestri;
  2. B.  i rilievi ed analisi di traffico e di motodi veicoli – sia su strada che su impianto fisso - di persone e merci;
  3. C.  sistemi telematici per trasporto di merci e passeggeri(simulazione e formazione).

La connotazione specifica sia Industriale che Civile-Ambientale è riconducibile a tutti gli aspetti sopra indicati.

Personale