GreenCoffee #1

Lunedì 3 aprile 2017, h. 14.30 – 16.00
Politecnico di Torino, Corso Duca degli Abruzzi, 24 - Aula 8I

ACQUA VIRTUALEAlla scoperta dell’acqua nascosta dietro la produzione di cibo

Locandina application/pdf (1.51 MB)

Il 90% dell’acqua disponibile viene consumato dalla nostra società per la produzione di alimenti. Si parla di acqua virtuale contenuta in un alimento, o impronta idrica di un alimento, intendendo il totale fabbisogno di acqua necessario a produrlo. Tale impronta idrica è diversa a seconda del luogo in cui l’alimento è stato prodotto, in quanto legata al clima, alle pratiche agricole, al suolo e ai fertilizzanti utilizzati. Questo concetto ha implicazioni sia a livello di scelte e abitudini individuali e quotidiane, sia a livello di equilibri globali: il commercio internazionale infatti implica lo spostamento di acqua virtuale dal luogo di produzione degli alimenti al luogo di consumo.

Proprio queste due prospettive, individuale e globale, guideranno il dibattito del GreenCoffee: si inizierà con un breve viaggio alla scoperta della quantità d’acqua “invisibile” contenuta nel cibo che consumiamo, per poi riflettere da un lato su come una maggiore consapevolezza può indurci a comportamenti più virtuosi nell’evitare lo spreco, e dall’altro su come questi temi siano legati al problema della sicurezza alimentare nel 21° secolo e dell’insorgenza di crisi alimentari e di crisi idriche.

Ci accompagneranno in questo viaggio:

Francesco Laio, professore ordinario di idrologia presso il Politecnico di Torino e coordinatore del progetto CWASI (Coping with water scarsity in a globalized world), finanziato dal Consiglio Europeo della Ricerca (ERC), sulla globalizzazione delle risorse idriche, consumate e utilizzate per la produzione di alimenti;

Roberto Corgnati, Dirigente del Settore Tutela dei cittadini e dei consumatori della Regione Piemonte, promotrice del progetto “Una Buona Occasione”, che propone un nuovo approccio al tema della lotta agli sprechi alimentari.

Modererà il dibattito Laura De Donato, Giornalista RAI – TGR

Video